TUTTI I BIMBI HANNO DIRITTO ALL’INFANZIA.


Antonella Pederiva .

fonte foto / web

Tutti i bambini hanno diritto all’infanzia. Tutti i bambini hanno diritto di essere bambini. Di addormentarsi sereni, di fare sogni felici. Penso a tutti i bambini a cui gli adulti hanno rubato tutto questo, penso a tutti i bambini a cui è stata rubata la fantasia, a cui è stato rubato il sorriso, a cui è stata negata la speranza. Se ci fanno pena i nostri figli, privati momentaneamente della normalità a cui eravamo abituati, noi abitanti fortunati di questi angoli di pianeta, noi con i nostri abiti nuovi, con i nostri telefonini, con le nostre TV al plasma e con i nostri PC accesi, quanta pena possiamo provare per i figli di molte altre aree del mondo? Solo in Africa 170 milioni di bambini vivono in aree di guerra. Intere generazioni a rischio: 415 milioni di bambini in vivono in zone sotto conflitto, tra questi 149 milioni sono in zone di guerra ad alta intensità di violenze. Il maggior numero di bambini in guerra si trova in Africa (170 milioni), mentre in Medio Oriente si registra la densità più alta (un bambino su tre). Afghanistan, Iraq, Mali, Nigeria, Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo (DRC), Somalia, Sud Sudan, Siria e Yemen restano i dieci paesi in cui si sono verificate il maggior numero di violazioni gravi sui bambini. Uccisioni e mutilazioni, violenze sessuali, reclutamento e uso di bambini da parte di forze armate o gruppi armati, per non parlare dello sfruttamento minorile. Secondo recenti stime, sono ancora 152 milioni i bambini, 68 milioni sono bambine e 88 milioni sono bambini, vittime di lavoro minorile. Metà di essi, 73 milioni, sono costretti in attività di lavoro pericolose che mettono a rischio la salute, la sicurezza e il loro sviluppo morale. A tutto ciò il 2020 ha aggiunto i rischi legati all’espandersi incontrollato di una pandemia che non ha risparmiato nemmeno le zone economicamente più privilegiate. Le nostre, dove da tempo serpeggia un virus molto più pericoloso: l’indifferenza.

Antonella Pederiva Emmeavideopoetry.com

Pubblicato da EMMEA Video & Poetry

Rappresenta l'unione di arte(Poesia) e Immagine (video) tra ANTONELLA PEDERIVA, scrittrice, poeta web journalist e MARCO BARTOLOMEI Videomaker.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: