LA GIUSTA PROSPETTIVA


di Antonella Pederiva .

Poesia segnalata al Premio Il Bottaccio 2017, segnalata al Premio Internazionale Michelangelo Buonarroti 2018, Menzione di Merito al Premio Internazionale Salvatore Quasimodo 2018, finalista al Premio Internazionale Città di Monza 2017.

immagini web

LA GIUSTA PROSPETTIVA
Sono stata tante volte
girovaga di questa pianura
e troppe volte ho poggiato
l’orecchio sulla terra
per udirne i movimenti,
lo scalpiccio dei nomadi
che cercavano come me
una terra promessa.
Ho affondato troppe volte
le mie radici al terreno
aspettando fiduciosa
che arrivasse l’acqua,
me ne distaccavo sempre
secca e arida e
più povera di sostanza.
Cercavo in basso
suolo fertile;
arenaria, creta, argilla,
febbrile frenesia, ansietà,
non capivo dove,
quale, fosse il luogo propizio
e viaggiavo come un cieco
in cerchio, elisse impazzita
e ineluttabile.
Ho alzato le mie braccia
al cielo,
forse sono queste le membra,
la giusta prospettiva.
Rami, non radici,
che le nuvole accolgono
colme della loro pioggia.

Pubblicato da EMMEA Video & Poetry

Rappresenta l'unione di arte(Poesia) e Immagine (video) tra ANTONELLA PEDERIVA, scrittrice, poeta web journalist e MARCO BARTOLOMEI Videomaker.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: