SOGNI INFRANTI da “Anima d’aquila” (Alpinia Itinera)


di Antonella Pederiva .

Foto: Illustrazione per “Anima d’aquila” tratta dall’opera “Nessun grado di separazione” di Samuele Degetto. Mostra meno

Tu un giorno

chiamasti Destino

quest’attesa

che logora

il cuore

Cosa ti frena?

In questo tutto

o niente

di vite spezzate

I tuoi occhi

bruciano

dentro ai miei occhi

Cosa mi frena?

Suprema virtù

è la Ragione

tutto soccombe

forgia catene

edifica muri

Lascia su di noi

il segno

di cuori infranti.

(Antonella Pederiva)

Emmeavideopoetry.com

Pubblicato da EMMEA Video & Poetry

Rappresenta l'unione di arte(Poesia) e Immagine (video) tra ANTONELLA PEDERIVA, scrittrice, poeta web journalist e MARCO BARTOLOMEI Videomaker.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: