ABBIAMO PERSO IL SENSO DI CHI SIAMO

di Antonella Pederiva . Abbiamo dimenticato cosa significhi fermarsi a respirare l’aria, a bere l’acqua, ad annusare il vento, a sentire il caldo del sole sulla pelle. Abbiamo dimenticato di essere vivi e di essere cellule dell’Universo. Abbiamo dimenticato di puntare gli occhi al cielo, sotto questa volta trapuntata di stelle. Abbiamo sbagliato a definireContinua a leggere “ABBIAMO PERSO IL SENSO DI CHI SIAMO”

TI ASCOLTO

di Antonella Pederiva . Quanto siamo abituati ad ascoltare gli altri? Quanto siamo CAPACI di ascoltare gli altri? O piuttosto aspettiamo solo il nostro turno per parlare? La nostra sofferenza ci pare talmente sempre maggiore di quella altrui che i nostri problemi sovrastano quelli degli altri e ascoltiamo sì, ma senza veramente ascoltare, senza comprendere,Continua a leggere “TI ASCOLTO”

SONO UN POETA

di Antonella Pederiva . La poesia è la strada del sentire, una fitta foresta intricata di pensieri. Nell’ingarbuglio delle emozioni il poeta intravede la luce del verso e l’afferra, come un bambino che cattura la mano di sua madre. La mia poesia finalista al Premio Internazionale “Il Federiciano” di Rocca Imperiale, edizione 2017. SONO UNContinua a leggere “SONO UN POETA”

LA STORIA DELLA SETTIMANA. ORIGINE.

di Antonella Pederiva . I nomi dei giorni della settimana, (da septimus, settimo, sette giorni) sembra abbiano (anche se alcune fonti lo smentiscono) la loro origine nella culla della civiltà, la Mesopotamia, oltre 5 mila anni fa e, in particolare, dalla tradizione sumera alla quale si deve anche l’arrotondamento del ciclo lunare in un tempoContinua a leggere “LA STORIA DELLA SETTIMANA. ORIGINE.”

GLI UOMINI CHE SI VOLTANO E LA POETICA DI MONTALE

di Antonella Pederiva . “[…] Codesto solo oggi possiamo dirti,ciò che non siamo, ciò che non vogliamo”, (“Non chiederci la parola” da “Ossi di seppia”). L’unica certezza è l’incertezza per EUGENIO MONTALE. Fugge dalla presunzione di avere ogni risposta, il poeta, fugge dall’inganno delle verità assolutiste ed assolute. È lontano, Montale, dalla supponenza di certiContinua a leggere “GLI UOMINI CHE SI VOLTANO E LA POETICA DI MONTALE”

LA LETTERA AL FIGLIO DI JOSEPH RUDYARD KIPLING. SE (IF).

di Antonella Pederiva . Tra le tante incombenze di ogni giorno, trovare il tempo per leggere e PENSARE. Usare il mezzo tecnologico per acquisire conoscenze e trasmettere emozioni. L’uomo è l’unico essere vivente che diventa schiavo delle cose che crea. Stamani, per chi ne ha voglia e sa trovare il tempo, vi propongo questa chiccaContinua a leggere “LA LETTERA AL FIGLIO DI JOSEPH RUDYARD KIPLING. SE (IF).”

BUON INIZIO DI FEBBRAIO

di Antonella Pederiva . Buon inizio di Febbraio ,a tutti coloro che mi seguono sulle mie pagine e che “ci” seguono su Emmeavideopoetry.com, il sito che condivido con Marco Bartolomei.Il nome del mese deriva dal latino februare, che significa “purificare” o “un rimedio agli errori” dato che nel calendario romano febbraio era il periodo deiContinua a leggere “BUON INIZIO DI FEBBRAIO”